Giorno Quarantotto – Italia pronta a ripartire almeno si spera

Italia pronta a ripartire! Negozi, aziende, metropolitane e pure i cimiteri in Veneto! Sempre con più di 400 morti giornalieri e numeri degli ammalati in calo ma molto lento. Ci sembra una miscela potenzialmente esplosiva ma non siamo il presidente del consiglio, ne’ facciamo parte della sua prestigiosa task force.

Si sarà capito dal nostro incipit che le mosse annunciate del governo ci convincono poco. C’e’ ancora troppo virus in giro e non si decide a mostrare gravi segni di indebolimento. A essere particolarmente complottisti, come va tanto di moda oggi, ci sarebbe da pensare che abbiamo capito che si tratta di un vaccino di prova scappato per sbaglio agli amici cinesi e che quindi, magari informalmente, sappiamo come contrastarlo efficacemente, ma ci sembra una affermazione un pelino troppo audace.

Se così fosse potremmo però approfittarne per chiedere, sempre ai cinesi, se sono disposti a regalarci quei mille miliardi di euro che ci servono per toglierci dalle secche della crisi economica 😀 Visto che la Cul.na Inchia..bile con i suoi lacchè non ne vuole sapere è giusto cercare di trovare un parente cinese che ci aiuta 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂

E’ un mondo pieno di enormi perplessità quello che ci aspetta nelle prossime settimane e con troppe incognite perché tutto possa andare nel verso giusto. Avete presente la Legge di Murphy? Quello che può andare male prima o poi andrà sicuramente male se non anche peggio. Ecco.. è come ci sentiamo noi oggi.

In ogni caso la nostra giornata è passata tra un po’ di smart working, un pizzico di riposo, la visione in serata di The Blacklist con un cliffhanger veramente notevole! Parliamo sempre di James Spader ma anche Megan Boone sa recitare. A seguire poi la terza e quarta puntata di Diavoli. Interessante come cerchino appigli storici con l’attualità per giustificare l’andamento della storia. Il giudizio è ancora sospeso per il momento, vedremo come proseguirà nelle prossime puntate.

Visto che domani non possiamo andare a fare la nostra solita gita del 25 Aprile, abbiamo scelto come immagine del giorno una delle più belle spiagge del Lago di Garda, sperando che sia di buon auspicio per il futuro e di poter passare lì, se non qualche giorno d’estate, almeno il 25 Aprile del 2021. Per oggi è tutto, come sempre tenete duro e a domani.

spiaggia incantata lago di garda