Giorno sette – il giorno di Dorothea Wierer che vince la Coppa del Mondo femminile di Biathlon

Cari amici e lettori tutti, una giornata memorabile per lo sport italiano. Una donna per la prima volta ha vinto per due volte consecutive la Coppa del mondo negli sport invernali. E questo, francamente, sarebbe ancora niente. La differenza la fa il come è accaduto, con un finale che più al cardiopalma non si potrebbe.

Permettetimi un poco austero paragone: quello che e’ capitato oggi in pista a Konthiolahti sarebbe come se domani mattina ci svegliassimo con il Carognavirus scomparso e tutto il mondo guarito. Ecco, queste erano le probabilità oggi ed eppure questo e’ accaduto.

Come la bellissima Dorothea ha postato ieri, “Andrà tutto bene”. E infatti proprio così è andata in un vero e proprio miracolo sportivo con pochi uguali.

Per chi volesse guardare la gara nella sua interezza (lo so, e’ in francese, se la trovo in italiano o in inglese la riposto, giuro) ecco il link su Youtube: Inseguimento Femminile Kontiolahti 2020

Cos’altro segnalare della giornata odierna? Il solito lavoricchiare da remoto, qualche progettazione di attivita’ future, la pulizia della stanza della gatta 🙂

Gli amici statunitensi mi chiedono lumi quotidianamente neanche fossimo durante una epidemia di peste bubbonica. Certo che la fragilita’  di questo mondo iperconnesso si sta mostrando pienamente in questo momento. Nulla piu’ sara’  uguale e ci riserviamo di scriverne diffusamente in futuro, tanto avremo molto tempo nelle prossime settimane.

Ma oggi e’ una giornata di gioia per una grande impresa sportiva, che tra l’altro sara’  l’ultima per un bel pezzo visto la situazione. Viva Dorothea, forza anche Lisa (si sa che noi facciamo il tifo per lei.. :), grazie a tutte le ragazze del Biathlon italiano e anche a tutti i maschi che hanno avuto una stagione sottotono (del resto l’anno scorso avevano avuto il piu’ grande colpo di fortuna del millennio, roba da far impallidire anche quello accaduto oggi.. una roba del genere si paga a lungo! Magari domani lo recuperiamo e lo postiamo per chi non l’avesse ancora visto!)

Ultima cosa: ovviamente vogliamo Dorothea Wierer portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi Invernali del 2020. Ci sarebbe, lo ammettiamo, anche Sofia Goggia ma i risultati della Dorothea in questo periodo hanno la precedenza. Grande Dorothea, che emozione oggi.

Dorothea Wierer vincitrice Coppa del mondo Biathlon femminile 2020